ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni in Montenegro, quasi sicura la vittoria di Djukanovic

Lettura in corso:

Elezioni in Montenegro, quasi sicura la vittoria di Djukanovic

Dimensioni di testo Aa Aa

Vigilia elettorale in Montenegro dove il premier Milo Djukanovic sembra avviarsi alla riconferma. Secondo i sondaggi il partito social democratico dovrebbe ottenere il 51% dei consensi.

Architetto dell’indipendenza del Montenegro dalla Serbia nel 2006, Djukanovic é riconosciuto come un leader politico di lungo corso. A 47 anni è già stato una volta presidente, e cinque volte primo ministro. Il principale partito d’opposizione, i socialisti, ha schierato Srdjan Milic. I sondaggi li danno al 17% grazie a una campagna elettorale puntata su un programma sociale con aumento degli stipendi e delle pensioni. E sulla lotta alla corruzione e al crimine organizzato. I nostalgici della grande nazione serba sono stimati al 12%. Tanti sono i voti attribuiti al partito Nuova Democrazia Serba guidato da Andrija Madic.