ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In orbita la navicella russa con un "turista" spaziale

Lettura in corso:

In orbita la navicella russa con un "turista" spaziale

Dimensioni di testo Aa Aa

È giunta in orbita la navicella russa Soyuz partita da Baikonur, in Kazakhstan e a destinazione della Stazione Spaziale Internazionale.

A bordo il cosmonauta russo Ghennadi Padalka, l’astronauta americano Michael Baratt e il miliardario Charles Simonyi, il primo “turista” a tornare per la seconda volta nello spazio. Costo della gita, che prevede anche due passeggiate spaziali, 35 milioni di dollari. L’aggancio di Soyuz alla Stazione Spaziale Internazionale è previsto per dopodomani. Il rientro sulla Terra, il 7 aprile.