ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: 3 militari sotto accusa per gli errori nel riconoscimento delle vittime dello Yak 42

Lettura in corso:

Spagna: 3 militari sotto accusa per gli errori nel riconoscimento delle vittime dello Yak 42

Dimensioni di testo Aa Aa

Negligenza durante le operazioni di identificazione dei corpi: con questa accusa la giustizia spagnola riconosce colpevoli 3 alti ufficiali dell’esercito nella vicenda del riconoscimento dei cadaveri dei 62 militati morti nello schianto nel 2003 dello Yak 42 nei pressi di Trebisonda in Turchia.

Tra questi figura anche il generale Navarro che ha sempre addossato tutte le colpe alle autorità turche ammettendo solo errori nella consegna. Quel disastro provoco’ polemiche e scandali in Spagna: i familiari dei soldati morti si sono piu’ volte appellati alla giustizia per fare luce su quanto accaduto come spiega il Presidente dell’Associazione delle vittime: “ Abbiamo sentito troppe parole. Non basta. Le operazioni di ricoscimento dei cadaveri sono state condotte con troppa superficialità, è ingiusto si deve rispettare il dolore dei parenti”. La missione di trasferimento dei sacchetti con i resti dei soldati era stata affidata a Navarro dall’allora ministro della Difesa Trillo in carica durante il secondo governo Aznar. Per l’ex guardasigilli non ci sarà tuttavia alcun mandato di comparizione.