ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama: Usciremo dalla crisi ma ci servono tempo e pazienza

Lettura in corso:

Obama: Usciremo dalla crisi ma ci servono tempo e pazienza

Dimensioni di testo Aa Aa

Barack Obama difende con tutte le forze il suo piano per uscire dalla crisi invitando gli americani ad avere pazienza. Nell’annunciata conferenza stampa alla Casa Bianca il presidente si è detto abbastanza fiducioso ricordando che mai come ora serve lavorare insieme come nazione e come comunità internazionale.

“La strategia migliore è combattere la recessione su tutti i fronti. Ovvero creare nuovi posti di lavoro, aiutare il mercato immobiliare, far ripartire il sistema bancario,e far crescere il potere d’acquisto nel lungo periodo. Io vedo gia’ i primi segni di progresso”. E siccome la crisi è golabale, Obama ha invitato i leader del G20, a cooperare per far ripartire l’economia cercando di evitare misure protezionistiche. La settimana scorsa è stata la più dura dell’amministrazione, dopo la rivelazione che il gigante dell’assicurazione Aig ha versato almeno 165 milioni di bonus a alcuni dei suoi dipendenti, mentre doveva la sua sopravvivenza agli stanziamenti dello Stato. Ora il presidente Obama preme per la creazione di un’autorità che possa controllare e agire sulle istituzioni finanziarie non bancarie il cui fallimento porrebbe dei rischi sistemici. L’attenzione adesso si sposta sul summit di Londra del 2 aprile dove Obama e i grandi della terra sperano di trovare una soluzione per una ripresa globale.