ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gül primo presidente turco in Iraq da 30 anni

Lettura in corso:

Gül primo presidente turco in Iraq da 30 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il primo presidente turco a metter piede in Iraq da trent’anni a questa parte. Abdullah Gül è stato accolto a Baghdad dal presidente iracheno Jalal Talabani, per una visita di due giorni che è un nuovo segno di distensione tra i due paesi.

Al centro delle discussioni la questione curda. Ankara ha spesso accusato Baghdad di tollerare, se non addirittura appoggiare il Pkk. La guerriglia armata curda dispone infatti di basi nel nord montuoso dell’Iraq, da dove centiania di guerriglieri sferrano regolarmente attacchi in territorio turco. Attacchi a cui Ankara risponde puntualmente con raid aerei, anche in territorio iracheno. Nei giorni scorsi, per ribadire la volontà di riconciliazione, Talabani, in veste non solo di presidente ma anche di leader curdo, ha lanciato un appello al Pkk perchè abbandoni le armi. Tuttavia in sospeso tra i due paesi non c‘è solo la questione curda. Altro grande tema da affrontare è l’acqua. E in particolare le dighe costruite dai turchi nel loro territorio sui fiume Tigri e Eufrate, che limitano notevolmente le riserve idriche irachene.