ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rasmussen sempre piú vicino alla Nato

Lettura in corso:

Rasmussen sempre piú vicino alla Nato

Dimensioni di testo Aa Aa

Da primo ministro danese a segretario generale della Nato. Anders Fogh Rasmussen si avvicina sempre piú alla leadership dell’Alleanza Atlantica: alla lista dei sostenitori si sono aggiunti anche gli Stati Uniti.

Gran Bretagna, Germania e Francia erano già d’accordo sulla candidatura del premier conservatore danese per la successione a Jaap de Hoop Scheffer, il cui incarico scade a fine luglio. Rasmussen, 56 anni, ha appoggiato la guerra in Iraq anche con l’invio di truppe e si è detto favorevole a un impegno più forte in Afghanistan. E proprio la Nato è stata al centro di una protesta a Bruxelles, dove oltre cento dimostranti sono stati arrestati per aver cercato di penetrare nella sede dell’Alleanza Atlantica. La protesta è stata organizzata per chiedere la soppressione della Nato che, in occasione del suo sessantesimo anniversario, terrà un vertice il 3 e 4 aprile a Strasburgo e a Kehl in Germania.