ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bundestag: sì alla nazionalizzazione delle banche

Lettura in corso:

Bundestag: sì alla nazionalizzazione delle banche

Dimensioni di testo Aa Aa

Sì alla nazionalizzazione delle banche se c‘è pericolo di fallimento. I deputati tedeschi hanno approvato una legge che consente l’esproprio degli azionisti.

La legge è fatta su misura per il caso della Hypo Real Estate, il gigante tedesco del credito immobiliare che, in Germania, è diventato il simbolo della crisi finanziaria. L’istituto è ancora in grandi difficoltà, malgrado l’iniezione di più di 100 miliardi di euro da parte del governo federale. Con le norme attuali alcuni azionisti stranieri privati potrebbero creare problemi nel caso in cui le autorità tedesche decidessero di assumerne il controllo diretto. Da qui la proposta, che il 3 aprile dovrà passare anche al vaglio del Bundesrat, la Camera Alta delle regioni. Prima del voto, la legge aveva suscitato un vivo dibattito per via dei ricordi che suscita: i nazisti erano soliti ricorrere alle espropriazioni, così come il regime comunista dell’ex Germania est.