ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ridimensionata in appello la sentenza per Krajisnik

Lettura in corso:

Ridimensionata in appello la sentenza per Krajisnik

Dimensioni di testo Aa Aa

Il tribunale penale internaziolale dell’Aia per l’ex Yugoslavia ha ribaltato in appello la sentenza per l’ex presidente del parlamento serbo di Bosnia Momcilo Krajisnik: cancellate le condanne per omicidio e sterminio, confermate invece le condanna per deportazione e persecuzione. La pena è stata ridotta da 27 a 20 anni.

Krajisnik era il braccio destro del leader serbo bosniaco Radovan Karadzic, che è comparso davanti alla corte in difesa del suo alleato, ma il presidente della corte Fausto Pocar dice che la sua testimonianza non è servita a minare le prove contro Krajisnik.