ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Goce in orbita per osservare gli oceani


mondo

Goce in orbita per osservare gli oceani

E’ decollato con successo dal cosmodromo di Plesetsk in Russia il satellite Goce dell’agenzia spaziale europea. Ieri il satellite aveva perso l’appuntamento con la stretta finestra di tempo per il lancio, perchè non si era staccato dalla torre di lancio. Questa volta, tutto secondo il manuale.

Goce fa parte di una serie di satelliti per esplorare il pianeta, spiega uno scienziato, che verranno lanciati nei prossimi anni. Ciascuno di essi è studiato per condurre un tipo di ricerca sulla Terra e alla fine avremo un’informazione compoleta sul funzionamento del pianeta. In particolare il compito di Goce è studiare la composizione dell’interno della Terra e il movimento degli oceani. Le informazioni raccolte dal satellite serviranno anche a fornire un sistema universale di misurazione delle altitudini. Il satellite resterà in orbita due anni, fino alla fine della vita del motore a propulsione ionica.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Ridimensionata in appello la sentenza per Krajisnik