ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ulster, arrestati tre sospetti per l'attentato ai due soldati britannici

Lettura in corso:

Ulster, arrestati tre sospetti per l'attentato ai due soldati britannici

Dimensioni di testo Aa Aa

Svolta nelle indagini per il primo attentato nell’Irlanda del Nord. Tre uomini sono stati arrestati in merito all’uccisione dei due soldati britannici avvenuta una settimana fa appena fuori Belfast. I tre sono sotto interrogatorio.

L’attacco è stato rivendicato dalla Real Ira, un’organizzazione nata dopo lo scioglimento dell’Ira, che nel 1998 ha firmato gli accordi che hanno messo fine alla guerra civile. L’attentato ha fatto ripiombare l’Ulster nell’incubo del terrorismo separatista repubblicano. Ieri, la polizia aveva eseguito un primo fermo per il secondo attentato, quello sull’agente Stephen Carroll avvenuto lunedì. Ai funerali era presenta una delegazione dello Sinn Fein. E’ la prima volta che il partito politico storicamente legato all’Ira partecipa alle esequie di una vittima del terrorismo cattolico nord irlandese.