ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bimbo nato sano grazie alla diagnosi genetica salva il fratello malato

Lettura in corso:

Bimbo nato sano grazie alla diagnosi genetica salva il fratello malato

Bimbo nato sano grazie alla diagnosi genetica salva il fratello malato
Dimensioni di testo Aa Aa

Javier, il primo bimbo nato in Spagna grazie alla diagnosi genetica pre-impianto ha ridato il sorriso al fratello salvandolo dalla betalassemia maggiore, malattia ereditaria. Il trapianto del suo cordone ombelicale compiuto a gennaio a Siviglia su Andres, sette anni appena compiuti, ha avuto successo.

“Andres è molto contento, ha ritrovato il piacere di giocare, di mangiare, la sua vita è completamente cambiata”, ha detto la madre. I medici dell’ospedale Virgen del Rocio hanno assicurato che Andres non avrà più bisogno di trasfusioni, ma che dovrà solo sottoporsi ad una visita ogni settimana. Il piccolo Javier, cinque mesi, è nato non malato grazie alla diagnosi genetica pre-impianto, offerta gratuitamente dal servizio sanitario andaluso e permessa grazie alla legge sulla riproduzione umana assistita del 2006.