ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Condanna a tre anni per il lancio delle scarpe a Bush

Lettura in corso:

Condanna a tre anni per il lancio delle scarpe a Bush

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato condannato a tre anni di prigione per “aggressione contro un capo di stato in visita ufficiale” Mountazar Al Zaidi, il giornalista iracheno famoso per avere lanciato le proprie scarpe all’ex Presidente americano George W. Bush, il quindici dicembre scorso .

Una sentenza che la difesa di Al Zaidi, trenta anni, non intende impugnare. “Abbiamo ritirato l’appello presentato alla corte piu’ per ragioni personali che legali”- ha detto il suo avvocato. Per annullare il capo d’imputazione è stata la strategia della difesa che ha cercato di provare che la visita di George Bush siccome non attesa, non era in veste ufficiale “Chiunque dica che il sistema della giustizia in Iraq è indipendente è stupido- ha detto il fratello di Al- Zaidi- Questa corte ha agito politicamente, la sentenza è stata dettata da Bush” Il giornalista ha ribadito la propria innocenza, “la mia reazione- ha detto- è stata naturale come quella di qualsiasi iracheno”. E sono tanti coloro che nel mondo arabo lo considerano un eroe.