ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarkozy: la Francia nel Comando integrato NATO

Lettura in corso:

Sarkozy: la Francia nel Comando integrato NATO

Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia rientra nel Comando Militare Integrato della NATO. Lo ha annunciato a Parigi il presidente francese Nicolas Sarkozy. Una decisione che, secondo i sondaggi, è abbastanza popolare nell’opinione pubblica, ma fa drizzare i capelli a molti nello scacchiere politico, a sinistra e anche a destra, fra i gollisti puri e duri che parlano di una riduzione della sovranità nazionale. Da qui le spiegazioni e le rassicurazioni del capo dello stato:
 
“La nostra riflessione strategica non può restare immobile in un mondo in cui le condizioni della nostra sicurezza sono radicalmente cambiate. Ritengo che la prima regola per essere indipendenti sia di sapere dove si trovi la propria famiglia e di essere certi che la propria famiglia non dubiti di voi”.
 
I francesi dovrebbero avere in cambio due comandi di alto livello, uno in America e l’altro in Europa. Resterà di esclusiva competenza francese tutto quanto è in relazione con la dissuasione nucleare.