ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sri Lanka: una quindicina di morti in un attentato

Lettura in corso:

Sri Lanka: una quindicina di morti in un attentato

Dimensioni di testo Aa Aa

Un attacco suicida nello Sri Lanka ha provocato una quindicina di morti e oltre trenta feriti. L’esplosione è avvenuta ad Akuressa, centosessanta chilometri a sud della capitale Colombo.

Il kamikaze ha azionato il proprio ordigno davanti a una moschea, nel corso di una festa musulmana cui partecipavano anche alcuni ministri. Il titolare delle poste e telecomunicazioni Mahinda Wijesekera è rimasto gravemente ferito.

Il governo ha chiamato in causa le Tigri dell’Esercito di Liberazione dell’Ealam Tamil. Incalzati dalle truppe regolari, i ribelli separatisti hanno dovuto ripiegare in una piccola zona nel nord-est dell’isola e, secondo le autorità di Colombo, potrebbero essere presto costretti a capitolare.