ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Naufragio al largo di Puket

Lettura in corso:

Naufragio al largo di Puket

Dimensioni di testo Aa Aa

Sei turisti stranieri ed un marinaio thailandese sono dispersi in un naufragio al largo dell’ isola di Puket nel Sud della Thailandia. Si tratta di due svizzeri, due austriaci, un giapponese ed un tedesco.

Dell’imbarcazione con a bordo trenta persone, si erano perse improvvisamente le tracce dai radar mentre si dirigeva verso le isole Similan. La barca potrebbe essere affondata a causa di una tempesta improvvisa e violenta. Ventitre passeggeri sono stati tratti in salvo come la maggior parte dell’equipaggio, tranne uno dei marinai. L’imbarcazione affondata, lunga diciotto metri è una delle navette utilizzate per trasportare i turisti verso le principali mete balneari nell’arcipelago del mar di Andaman.