ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Gli Usa respingono le minacce coreane di abattere aerei civili


Corea

Gli Usa respingono le minacce coreane di abattere aerei civili

Gli Stati Uniti e la Corea del sud hanno respinto le minacce della Corea del Nord di abbattere voli civili sudcoreani che sorvolano il loro territorio se Washington e Seul procederanno con esercitazioni militari congiunte. L’inizio delle manovre è previsto per lunedì prossimo.

Per il momento il traffico aereo in provenienza dal sud è stato spostato su altre rotte per evitare il minimo incidente. Sono 33 i voli giornalieri che sorvolano lo spazio aereo nord coreano. Generali nordcoreani hanno incontrato questa mattina per 45 minuti il comando della missione delle Nazioni unite, guidata dagli Stati Uniti, nel villaggio di Panmunjon, nella zona smilitarizzata. Le due parti non s’incontravano da sette anni. Sono stati i nordcoreani a voler l’icontro per protestare ufficialmente per le esercitazioni militari congiunte tra le forze statunitensi e quelle sudcoreane. Secondo le informazioni fornite dai satelliti spia le minacce di Pyongyang sono più teoriche che reali. Infatti i missili capaci di abbattere gli aerei sono ancora depositati negli hangar e ci vorrebbe almeno una settimana per renderli operativi.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Incontro Clinton-Lavrov: ridefinire i rapporti tra Usa e Russia