ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Nato riallaccia i rapporti con Mosca

Lettura in corso:

La Nato riallaccia i rapporti con Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Consiglio Nato-Russia riprenderà la sua attività ufficiale in aprile: i ministri degli esteri dell’Alleanza, riuniti a Bruxelles, hanno deciso di riallacciare i rapporti con Mosca, interrotti dall’agosto scorso. Restano però importanti punti di dissenso, come ha fatto notare il segretario generale.

“Sollecitiamo la Russia – ha detto Jaap de Hoop Scheffer – a rispettare i suoi impegni riguardo alla Georgia, prima di tuto il ritiro dalle zone che Mosca si è impegnata a lasciare. E ho già parlato delle responsabilità russe riguardo alla sicurezza e all’ordine pubblico”. Fu l’offensiva in Georgia dell’agosto scorso e la permanenza di truppe russe nelle enclave separatiste di quel Paese a spingere la Nato a interrompere le relazioni con Mosca. Nella riunione di Bruxelles si è stabilito anche di adottare un nuovo approccio riguardo all’Afghanistan, con la proposta agli Stati membri di impegnarsi a rafforzare i propri contingenti militari.