ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Contro l'abuso, stop alle offerte sugli alcolici

Lettura in corso:

Contro l'abuso, stop alle offerte sugli alcolici

Dimensioni di testo Aa Aa

La Scozia minaccia di introdurre la messa al bando del “tre per due” sugli alcolici. I danni provocati dall’abuso costano ogni anno ai contribuenti circa due miliardi e mezzo di euro. Vietare eccessivi ribassi dei prezzi è una scelta indotta dai tassi di decessi e malattie che le autorità hanno definito scioccanti.

Nicola Sturgeon, Segretaria alla salute pubblica “E’ piu’ probabile che una donna scozzese soffra di una malattia dovuta all’alcol, rispetto ad un uomo inglese. Oltre quarantamila ricoveri l’anno sono causati dall’alcol, è un problema grave che deve essere affrontato” Il prezzo minimo obbligatorio eviterebbe l’acquisto in grandi quantità favorito dalle offerte oltre a scoraggiare il consumo smodato tra i giovani. “La gente berrà lo stesso. I giovani devono essere tutelati, ma gli adulti sono liberi di bere quello che vogliono” La Scozia è l’ ottavo consumatore di alcolici nel mondo, con una media di quarantadue bottiglie di Vodka ogni anno a persona .