ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guinea Bissau. Assassinato il presidente

Lettura in corso:

Guinea Bissau. Assassinato il presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Ucciso in un attentato il presidente della Guinea Bissau, João Bernardo Vieira. A colpirlo sarebbrero stati dei militari fedeli al capo di stato maggiore, Batista Tagmé Na Waié assassinato ieri.
Secondo fonti dell’esercito l’attentato sarebbe stato proprio una ritorsione contro la morte del generale,  ordinata da Vieira.
 
Non è ancora chiara la dinamica dell’attacco. Testimoni avrebbero sentito colpi d’arma da fuoco ed un’espolosione, forse di un razzo, provenienti dal quartier generale dell’esercito.
 
Il piccolo stato dell’Africa Occidentale, ex colonia portoghese, è nel caos. La televisione nazionale e le due principali radio locali private hanno cessato di trasmettere.
 
Vieira era già scampato ad altri tentati omicidi. L’ultimo nel novembre scorso. Secondo molti analisti l’instabilità del paese è dovuta in gran parte al traffico di droga. La Guinea Bissau è diventata uno dei principali punti di passaggio della cocaina fra l’America del sud e l’Europa.