ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lloyds Group chiude in perdita il 2008, vanno avanti le trattative con il governo

Lettura in corso:

Lloyds Group chiude in perdita il 2008, vanno avanti le trattative con il governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Duemilaotto in rosso e ancora nessun accordo con il governo britannico sugli asset tossici. Lloyds Group ha confermato di aver perso 10,8 miliardi di sterline, poco più di 12 miliardi di euro.

Le trattative con il governo vanno avanti, il gruppo intende ricorrere al meccanismo di garanzia assicurando circa 250 miliardi di sterline di asset e prestiti a rischio. Un piano che aveva fatto guadagnare il titolo in borsa crollato invece del 22% nell’ultimo giorno di contrattazioni. Le perdite riguardano Hbos, rilevata a gennaio in una fusione voluta dal Governo britannico. L’istituto di credito paga le conseguenze della crisi immobiliare. Lloyds Tsb da sola ha invece registrato un utile di 807 milioni di sterline, in calo dell’80% rispetto ai 4 miliardi di sterline dell’anno precedente. Il gruppo ha aggiunto che le prospettive a breve termine restano difficili.