ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oswald Gruebel nuovo amministratore delegato di Ubs

Lettura in corso:

Oswald Gruebel nuovo amministratore delegato di Ubs

Dimensioni di testo Aa Aa

Fu l’uomo del risanamento di Credit Suisse ora è chiamato a ridare lustro a Ubs, la prima banca svizzera. Oswald Gruebel ne è il nuovo amministratore delegato.

Fino alla primavera 2007, quando andò in pensione, Gruebel ha ricoperto lo scorso incarico per Credit Suisse che condusse fuori da un periodo turbolento segnato tra l’altro dallo scandalo Enron. “Credo una Ubs forte e in una Credit Suisse forte. Abbiamo bisogno di due grandi banche solide in Svizzera. Ho cominciato solo oggi. Mi serviranno alcuni anni per ripristinare la redditività della banca”, ha detto Gruebel. Gruebel prende il posto di Marcel Rohner che aveva annunciato le dimissioni a gennaio dopo 18 mesi alla guida della banca in cui il titolo di Ubs ha perso circa l’85 per cento. Ubs spera così di ripristinare la fiducia nella banca, che nel 2008 ha registrato la più vasta perdita nella storia svizzera ed è accusata di aver coperto migliaia di evasori fiscali americani.