ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare iraniano: al via i test

Lettura in corso:

Nucleare iraniano: al via i test

Dimensioni di testo Aa Aa

Adesso i test, tra pochi mesi la messa in funzione. L’Iran avanza nel proprio progetto nucleare. La centrale di Boucher ha fatto le prove generali per produrre energia dall’atomo.

I test sono stati effettuati utilizzando piombo al posto del combustibile nucleare sotto gli occhi attenti degli esperti russi che hanno fornito all’Iran il know how per la realizzazione del progetto. Il responsabile dell’Agenzia atomica iraniana gonfia il petto e fugge le polemiche. “Oggi il progetto Bushehr puó dirsi completato. Tutte le chiacchere politiche saranno spazzate vie”. Le chiacchiere sarebbero le preoccupazioni della comunità internazionale sulle reali intenzioni di Teheran. Stati Uniti ed Europa temono che la centrale non abbia scopi civili ma militari e accusano l’Iran di scarsa trasparenza. La Repubblica islamica ha reso dura la vita degli ispettori incaricati di verificare le finalità del progetto. Il direttore della compagnia nucleare russa, Sergei Kiriyenko, che ha assistito ai test, assicura che tutto è in ordine: niente bomba atomica, solo energia pulita. Garantisce Mosca.