ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via il più grande processo della storia giudiziaria francese

Lettura in corso:

Al via il più grande processo della storia giudiziaria francese

Dimensioni di testo Aa Aa

Una marcia silenziosa ha preceduto l’inizio del più grande processo della storia giudiziara francese: quello per l’esplosione, il 21 settembre del 201, all’impianto chimico AZF a Tolosa. Morirono 31 persone, migliaia i feriti.

Alla manifestazione hanno partecipo le vittime e i dipendenti della fabbrica. “Voglio la verità. Ma non credo che la sapremo veramente. Sarei sorpreso del contrario”, dice un anziano. “Sto aspettando un risarcimento morale. È stato un periodo pieno di difficoltà”, dice una signora. Sul banco degli imputati, con accuse che vanno dall’omicidio involontario alla violazione delle norme di sicurezza sul lavoro, il direttore della fabbrica Serge Biechlin, e la società di gestione Grande Paroisse filiale del gruppo energetico francese Total. Prima dell’apertura del processo, che si prevede di lunga durata, si sono costituite 1800 parti civili, gli avvocati sono una sessantina. Nel corso del dibattimento verranno ascoltati decine di esperti.