ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Decine di vittime nell'esplosione di una miniera in Cina

Lettura in corso:

Decine di vittime nell'esplosione di una miniera in Cina

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono almeno 73 i minatori rimasti uccisi in un’esplosione di grisù nel nord della Cina.

Più di cento restano sotto osservazione in ospedale, 21 sono gravi. Un numero imprecisato di persone, almeno una ventina, sono ancora intrappolate nella miniera di carbone di Tunlan. L’incidente, il primo negli ultimi dieci anni per quest’impianto, è avvenuto intorno alle due di notte locali nella provincia dello Shanxi. La miniera si trova a 50 chilometri dal capoluogo Taiyuan. Si tratta dell’incidente più sanguinoso di questo tipo in Cina dal dicembre 2007, quando erano morte 105persone, sempre nello Shanxi, la principale regione produttrice di carbone. Qui vengono prodotti i due terzi del fabbisogno nazionale.