ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si dimette il Premier lettone Godmanis

Lettura in corso:

Si dimette il Premier lettone Godmanis

Dimensioni di testo Aa Aa

Crisi politica in Lettonia. Il Primo ministro Ivars Godmanis ha rimesso il suo mandato nelle mani del Presidente Valdis Zatlers, che ha accettato le dimissioni.

La coalizione di centro destra navigava in pessime acque da settimane. Il Paese sta attraversando una pesante crisi economica. Ieri il Fondo Monetario Internazionale ha concesso a Riga un prestito da 1,68 miliardi di euro. Le previsioni dell’Fmi sono nere per il 2009: la Lettonia dovrebbe subire un crollo del Pil di 12 punti percentuali. Uno dei settori più colpiti e già in agitazione da settimane è quello agricolo. Gli aiuti sbloccati dal Fondo Monetario si inseriscono nel più ampio quadro di un intervento da oltre 7 miliardi di euro assicurato da Unione Europea, Banca Mondiale ed altri Paesi nordici come la Svezia ampiamente esposti sul mercato lettone.