ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Europarlamento a difesa delle balene

Lettura in corso:

L'Europarlamento a difesa delle balene

Dimensioni di testo Aa Aa

La cattura delle balene per fini scientifici deve finire. Lo chiede un rapporto presentato dall’eurodeputata scozzese Elspeth Attwooll adottato in seduta plenaria dal Parlamento europeo. Il rapporto è teso a salvaguardare la vita delle balene minacciata soprattutto dalla caccia, ma anche dall’inquinamento, dai cambiamenti climatici, dalle possibili collisioni con le grandi navi.

Dal 1986 è in vigore una moratoria sulla caccia alle balene per scopi commerciali. Ma alcuni Paesi, come il Giappone, non hanno interrotto questa attività, giustificandola con presunti scopi scientifici. Una foglia di fico che il rapporto Attwooll vuole rimuovere. La proposta prevede anche il divieto assoluto di commercializzare prodotti derivati dalla cattura di balene e la creazione di zone protette.