ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il governo venezuelano prende il controllo della filiale di Stanford Group

Lettura in corso:

Il governo venezuelano prende il controllo della filiale di Stanford Group

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinque Paesi latinoamericani sono corsi ai ripari a causa dello scandalo Stanford. Il governo venezuelano ha preso il controllo della banca locale del miliardario texano accusato di frode dalle autorità statunitensi.

Il governo peruviano ha ordinato la sospensione delle attività del gruppo per un mese. Dopo quello di Bernard Madoff, un nuovo scandalo nel mondo della finanza quello creato da Allen Stanford. La Sec, la Consob statunitense, lo ha accusato di aver messo in piedi una truffa da otto miliardi di dollari attraverso la filiale di Antigua della sua società. Intanto l’Fbi ha perquisito gli uffici di Stanford Group a Miami e di Houston. Ad indagare sul gruppo ora anche le autorità britanniche e messicane.