ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I 67 anni di Kim Jong Il tra le rivendicazioni sul programma nucleare

Lettura in corso:

I 67 anni di Kim Jong Il tra le rivendicazioni sul programma nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord celebra il suo “caro leader” e rivendica il diritto al lancio di missili a lunga gittata.

Il compleanno di Kim Jong Il, una delle principali feste nazionali, è celebrato a Pyongyang e in tutti i luoghi di lavoro del Paese. Kim Jong Il, 67 anni, colpito da ictus la scorsa estate, non avrebbe ancora nominato il suo successore anche se il favorito potrebbe essere il figlio minore. I festeggiamenti coincidono con l’affermazione da parte delle autorità nordcoreane che i test missilistici sono un diritto del Paese. Pyongyang ha precisato che hanno scopi pacifici, servono a sviluppare il programma spaziale, e non militari come sostengono fonti sudcoreane. La Corea del Nord ha anche smentito di voler far pressione sugli Stati Uniti. Pochi giorni fa Hillary Clinton ha offerto alla Corea del Nord un accordo di pace e normalizzazione dei rapporti se abbandonerà il suo programma nucleare.