ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Verso misure più dure contro le violenze sessuali

Lettura in corso:

Verso misure più dure contro le violenze sessuali

Dimensioni di testo Aa Aa

Svolta nelle indagini sulla violenza sessuale su una minorenne sabato nel parco della Caffarella a Roma.

La polizia ha identificato due romeni grazie alla corrispondenza tra gli identikit forniti dalle vittime e le foto segnaletiche, alle tracce biologiche. Il governo intende accelerare i tempi con un decreto legge per far entrare in vigore le norme sulla violenza sessuale. Stupri che hanno suscitato reazioni violenze contro la comunità dei romeni a Roma. Domenica quattro di essi sono stati aggrediti a bastonate da un gruppo di giovani. Poche ore prima si era svolta una manifestazione di Forza Nuova. Il governo attraverso un decreto intende approvare alcune misure già presenti nel disegno di legge all’esame della Camera: il divieto degli arresti domiciliari per chi commette violenze sessuali, il gratuito patrocinio per le vittime e le ronde di volontari per il controllo del territorio.