ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clinton, la prima meta è l'Asia

Lettura in corso:

Clinton, la prima meta è l'Asia

Clinton, la prima meta è l'Asia
Dimensioni di testo Aa Aa

Hillary Clinton sceglie l’Asia per il primo viaggio ufficiale in veste di Segretario di Stato. Farà tappa in Giappone, seguiranno poi Indonesia, Corea del Sud e Cina. L’ex first lady ha stabilito cioè di incontrare per primi proprio i partner che per tutta l’era Bush si sono sentiti trascurati. A cominciare da Tokio e Seoul.

“La Cina sta crescendo, l’India sta crescendo, il Giappone resta la seconda economia del mondo – dice il prof. Tomohiko Taniguchi, dell’università di Keio -. Insieme, Giappone e Stati Uniti superano il 30% della produzione mondiale. Un conto del genere deve essere stato al centro di molti discorsi a Washington e tra i membri dell’amministrazione Obama”. Il Sol Levante è anche un partner strategico. Gli Stati Uniti progettano di trasformare la base militare dell’isola di Guam nell’Oceano Pacifico, nel punto di riferimento dell’esercito Usa in quell’area. Un’operazione da circa 15 miliardi di dollari e Tokio sarebbe pronta a sborsarne almeno la metà.