ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Duecento anni fa nasceva Charles Darwin. La sua teoria dell'Evoluzione cambiò il penisero scientifico

Lettura in corso:

Duecento anni fa nasceva Charles Darwin. La sua teoria dell'Evoluzione cambiò il penisero scientifico

Dimensioni di testo Aa Aa

Duecento anni fa, il 12 febbraio del 1809, nasceva Charles Darwin, padre della teoria dell’evoluzione, una pietra angolare nello sviluppo del pensiero scientifico.

Da ricercatore in diverse spedizioni conoscitive promosse dal governo britannico, Darwin ebbe modo di viaggiare per i continenti prima di arrivare a studiare il sistema biologico delle isole Galapagos, in Ecuador. Dall’osservazione di iguane e tartarughe Darwin trasse le basi della sua “Evoluzione della specie”, un libro che non mancò di sollevare scandalo tra i creazionisti e soprattutto nell’ambito della chiesa cattolica. E le polemiche non si sono ancora placate. “Darwin ci ha dato la chiave per comprendere la vita naturale”, spiega un discendente del grande scienziato. “Tutta la vita in natura è in connessione reciproca, e l’uomo ne é parte. Così possiamo capire quanto importante sia proteggere questo equilibrio”. Tra le altre iniziative per commemorare i 200 anni dalla nascita di Darwin le poste britanniche hanno annunciato la diffusione di 10 nuovi francobolli dedicati al grande scienziato.