ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primo vialibera del Senato Usa al piano di rilancio

Lettura in corso:

Primo vialibera del Senato Usa al piano di rilancio

Dimensioni di testo Aa Aa

Il piano di rilancio di Barack Obama è più vicino al traguardo. Con 61 voti favorevoli e 36 contrari, il Senato ha chiuso la fase di dibattito sul pacchetto, spianando così la strada per l’approvazione finale, che potrebbe avvenire già oggi. Come previsto, il sostegno dei Repubblicani è stato minimo. Solo tre senatori hanno appoggiato i Democratici.

“Al contrario di quanto alcuni potrebbero pensare – ha detto Chuck Grassly, Senatore repubblicano dell’Iowa – un aumento massiccio nella spesa pubblica con lo scopo di creare posti di lavoro temporanei, artificiali, non è un piano di rilancio efficace”. Con questo voto, il Senato ha dato il via libera a un pacchetto da circa 830 miliardi di dollari. Diverso da quello da 819 miliardi votato alla Camera dei Rappresentanti il 28 gennaio. Prima di arrivare nelle mani di Obama, il testo dovrà quindi essere armonizzato tra i due rami del Congresso.