ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

E' disgelo tra Mosca e Washington

Lettura in corso:

E' disgelo tra Mosca e Washington

Dimensioni di testo Aa Aa

Prove tecniche di riconciliazione. Il vice primo ministro russo Serghiei Ivanov ha definito molto positive le proposte avanzate sabato a Monaco di Baviera da Joe Biden. Il vice presidente Usa, parlando alla conferenza sulla sicurezza, aveva detto che è giunto il momento di chiudere un pericoloso capitolo nei rapporti tra Mosca e Nato.

“L’amministrazione Usa – ha dichiarato Ivanov -ha lanciato un segnale molto forte, che abbiamo recepito: il segnale che sono pronti a ristabilire il dialogo con la Russia, pronti a parlare di tutte le questioni. Questo non significa che dovremmo essere d’accordo du tutto, questo è chiaro per entrambi”. E’ una delle priorità del nuovo governo americano quella di superare una fase di rapporti difficili con Mosca. “Negli ultimi anni – ha detto Biden – abbiamo assistito a una deriva nelle relazioni tra la Russia e i membri della nostra alleanza. E’ giunto il tempo, per parafrasare il presidente Obama, di spingere il pulsante di riavvio”. Mosca ha voluto dimostrare la sua buona volontà annunciando di rinunciare al dispiegamento dei missili Iskander vicino al confine polacco se gli Stati Uniti sono disposti a fare a meno dello scudo missilistico nell’Europa centrale.