ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pessimo tempo su mezza Europa: tutta colpa della neve

Lettura in corso:

Pessimo tempo su mezza Europa: tutta colpa della neve

Dimensioni di testo Aa Aa

Mezza Europa è sotto la neve e le previsioni non sono delle migliori.

In Spagna le province del nord sono in stato d’allerta: le precipitazioni nevose non dovrebbero fermarsi prima di domani sera. .Le province piu’ colpite sono la Navarra, il Paese Basco, la Catalogna e la Cantabria. In Francia, sulle Alpi, un paio di località sciistiche almeno, Isola Duemila e Auron, sono tagliate fuori dal mondo: il rischio valanghe ha costretto le autorità a chiudere per ventiquattro ore tutte le vie d’accesso ai comuni alpini. Anche nella regione di Parigi traffico semibloccato per la neve, mentre frane e inondazioni rallentano la circolazione in alcune zone del sud est. In Italia la neve sta creando forti disagi al traffico su strada nel nord. La circolazione è stata chiusa per alcune ore sull’autostrada Genova Milano. E lungo l’arco alpino è stato decretato il rischio valanghe. A Venezia, ma anche a Pisa e Livorno si sono registrati allagamenti a causa delle forti piogge. Al sud massima allerta nei porti per le violente raffiche di vento. Quanto al Regno Unito, dove il maltempo non era cosi’ inclemente da diciotto anni a questa parte, sono in difficoltà le zone dell’Inghilterra settentrionale, parte della Scozia e del Galles.