ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sospeso l'ultimo processo: Guantanamo può chiudere

Lettura in corso:

Sospeso l'ultimo processo: Guantanamo può chiudere

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche l’ultimo processo in corso a un detenuto di Guantanamo è stato sospeso. La decisione riguarda il caso del cittadino saudita Abd al-Rahim al-Nashiri, sospettato per l’attentato alla nave da guerra americana USS Cole. Con questa decisione della giustizia è stato rimosso l’ultimo ostacolo che restava alla definitiva chiusura della prigione speciale statunitense entro un anno, così come auspicato dalla nuova amministrazione di Washington. Nashiri sarebbe dovuto comparire in tribunale la prossima settimana.

L’attacco alla nave da guerra americana era avvenuto nel porto yemenenita di Aden nel 2000. Aveva provocato 17 morti e una cinquantina di feriti. Nashri era stato arrestato negli emirati nel 2002 e trasferito a Guantanamo con l’accusa di aver contribuito alla preparazione dell’attentato.