ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo in Inghilterra sui lavoratori stranieri

Lettura in corso:

Accordo in Inghilterra sui lavoratori stranieri

Dimensioni di testo Aa Aa

Accordo raggiunto, s’abbassa la tensione. I sindacati britannici hanno trovato l’intesa per far tornare al lavoro i dipendenti degli impianti energetici in sciopero da una settimana contro l’impiego di personale straniero.

I dipendenti della raffineria di Linbdsey, nel Lincolnshire, nell’Est dell’Inghilterra, avrebbero ottenuto l’assicurazione che circa il 50% del personale impiegato nella costruzione di un nuovo impianto dovranno essere britannici. Ma la situazione resta fluida e i reppresentanti delle organizzazioni dei lavoratori insistono sulla necessità di portare la protesta a livello nazionale. Posizione scomoda per il Premier Gordon Brown al quale lavoratori e sindacati chiedono l’adozione di vere e proprie misure protezionistiche.