ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Daschle decide di lasciare per evasione fiscale

Lettura in corso:

Daschle decide di lasciare per evasione fiscale

Dimensioni di testo Aa Aa

I guai col fisco fanno un’altra vittima nel team di Obama, proprio mentre il Presidente cerca sostegno per il suo piano di rilancio. Tom Daschle, ministro della Sanità designato, reo di avere evaso oltre 120.000, ha gettato la spugna. L’ex leader della maggioranza democratica al Senato è l’uomo che avrebbe dovuto riformare il sistema sanitario statunitense. Così come Nancy Killefer avrebbe dovuto aiutare Obama a ridurre gli sprechi del governo. Anche lei, seppure per cifre minori, ha evaso il fisco – meno di cento euro di contributi non pagati a una colf.

Obama ha ammesso di avere fatto un errore nella gestione della vicenda. Queste defezioni sono solo le ultime due per Barack Obama, che sta incontrando non poche difficoltà nel completare la squadra di Governo. Sempre per problemi relativi al fisco, fino all’ultimo anche Timothy Geithner è stato a rischio. Ma è stato poi confermato come Segretario al Tesoro.