ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa: niente salari d'oro per i manager salvati dal piano anti crisi


mondo

Usa: niente salari d'oro per i manager salvati dal piano anti crisi

Finita l’era dei salari da sogno per i manager delle banche e società, salvate dalla crisi grazie agli aiuti pubblici.
 
Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama insieme al Segretario al tesoro Tim Geithner ha annunciato un tetto da 500 mila dollari all’anno per gli stipendi dei dirigenti.
 
“Siamo convinti che il successo vada premiato. – ha detto Obama - Ma quello che disturba la gente, e hanno ragione, è che i manager vengano premiati per un fallimento. Specialmente se questi premi vengono pagati dai contribuenti, molti dei quali stanno avendo loro stessi difficoltà economiche. Per i top manager, concedersi questo tipo di ricompense nel mezzo della crisi non è solo di cattivo gusto, ma è una cattiva strategia e io non lo posso tollerare come presidente”.
 
Obama, che dopo il discorso non ha voluto rispondere alle domande dei giornalisti, si è detto molto preoccupato per la crisi.
 
Un ritardo nell’approvazione del piano di rilancio dell’economia sarebbe una catastrofe, ha avvertito, augurandosi che il Senato dia il suo via libera al più presto.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Vaticano: Williamson ritratti affermazioni negazioniste