ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pechino esprime malcontento dopo incidente all'Università di Cambridge

Lettura in corso:

Pechino esprime malcontento dopo incidente all'Università di Cambridge

Dimensioni di testo Aa Aa

Solo un profondo malcontento. Pechino ha reagito con pacatezza e non ci saranno ripercussioni nelle relazioni con la Gran Bretagna per l’episodio all’università di Cambridge, dove uno studente ha scagliato una scarpa contro il premier cinese Wen Jiabao.

Il giovane prima ha urlato allo scandalo, poi è passato all’azione. L’ospite cinese ha reagito con aplomb britannico, tanto da incassare anche l’applauso della platea. Lo studente è stato incriminato per disturbo all’ordine pubblico e comparirà davanti a un giudice il 10 febbraio. “Questo pomeriggio – ha detto un portavoce dell’Università di Cambridge – abbiamo avuto un incontro interessante. C‘è stato uno spiacevole incidente, ma l’università è un luogo dedicato al dibattito e confronto non al lancio di scarpe”. Il premier Wen Jiabao a Londra ha incontrato il suo omologo Gordon Brown per aumentare la cooperazione tra i due paesi di fronte alla crisi economica.