ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tornano i rigori dell'inverno, Londra e Parigi sotto la neve

Lettura in corso:

Tornano i rigori dell'inverno, Londra e Parigi sotto la neve

Dimensioni di testo Aa Aa

Dal Big Bang alla Tour Eiffel il Nord Europa, e non solo, si è svegliato sotto la neve.

Scenari atipici quelli offerti questa mattina da Londra e da Parigi. Sono le città più interessate da una forte perturbazione che sta facendo ritornare il Nord-Ovest del continente in particolare ad un inverno rigido da record. Dopo una brevissima parentesi di cieli tersi comunque accompagnati da basse temperature, i giorni scorsi. Autobus fermi nei depositi e metropolitana che si trasforma in un rifugio caldo: la capitale britannica è stata ricoperta da un manto di neve di 10 centrimeti che ha fatto pertire la settimana al rallentatore. La neve, che a Parigi aveva già fatto apparizione a inizio gennaio, è tornata abbondante, con relativi disagi alla circolazione. Situazione in gran parte rientrata a fine mattina, quando i fiocchi si erano trasformati in nevischio e pioggia. Numerosi voli annullati – 30 solo per Air France – e ritardi medi di 30 minuti. Neve al Nord e piogge abbondanti al Sud anche in Italia. Un nubifragio in provincia di Trapani ha fatto due vittime. Un senza tetto è morto assiderato vicino a Lecco.