ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rappresaglia israeliana nella Striscia di Gaza

Lettura in corso:

Rappresaglia israeliana nella Striscia di Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

La risposta israeliana ai razzi di Hamas annunciata dal Ehud Olmert è arrivata nella notte di domenica.

L’aviazione israeliana ha bombardato una postazione di Hamas nel centro della Striscia di Gaza. Stando a fonti di Hamas il raid non ha fatto vittime. L’operazione militare di Tel Aviv è seguita al tiro di alcuni razzi lanciati dalla Striscia verso il sud di Israele. Tre cittadini e due soldati sono rimasti feriti. L’episodio aveva spinto il premier Olmert a minacciare un’azione di grandi proporzioni come rappresaglia. Il leader di Hamas, Kaled Meshal, in visita in Iran aveva reagito a sua volta alle minacce accusando Olmert di fare la voce grossa a fini elettorali nel tentativo di scavalcare la destra di Netanyahu che i sondaggi indicano come probabile vincitrice delle legislative del 10 febbraio. Da Ramallah, il presidente dell’Autorità palestinese Mahmud Abbas ha richiamato all’ordine Hamas, dicendo che non vi è alcuna possibilità di dialogo con chi si rifiuta di riconoscere l’Olp come unico rappresentante dei palestinesi.