ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Davos, si chiude il Forum della crisi

Lettura in corso:

Davos, si chiude il Forum della crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

No al protezionismo, si’ al rilancio del negoziato di Doha sul commercio. E’ questo, in estrema sintesi, il bilancio del World Economic Forum di Davos che si chiude oggi. Un’edizione condizionata dalla gravissima crisi finanziaria ed economica internazionale. Rischiano di restare come simbolo di Davos 2009 le immagini del premier turco Erdogan che se ne va al termine di un acceso dibattito su Gaza col presidente israeliano Shimon Peres. Non sono mancate le proteste nella località svizzera, con i manifestanti che mai come quest’anno ritenevano di contare su solide ragioni per contestare la globalizzazione, di cui il Forum è la più autorevole vetrina. I protagonisti dell’evento sono, secondo la protesta, i veri responsabili della crisi mondiale. Un’altra manifestazione, ma questa non autorizzata, si è svolta a Ginevra. La polizia ha caricato i dimostranti. Non ci sono stati feriti.