ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Boeing taglia 10.000 posti di lavoro dopo perdita in quarto trimestre

Lettura in corso:

Boeing taglia 10.000 posti di lavoro dopo perdita in quarto trimestre

Dimensioni di testo Aa Aa

Boeing costretta a sforbiciare. Il gruppo statunitense annuncia il taglio di 10mila posti di lavoro, dopo aver riportato una perdita di 56 milioni di dollari nel quarto trimestre 2008, contro un utile di poco superiore al miliardo l’anno precedente.

Sul risultato di esercizio hanno inciso in misura determinante le agitazioni del personale, in particolare dei macchinisti, che per quasi tre mesi, a cavallo del terzo e del quarto trimestre, hanno impedito all’azienda di rispettare i tempi di consegna. Non sono mancati problemi di progettazione, come quelli di cui ha sofferto il 747. L’azienda ha anche rivisto al ribasso le previsioni per l’anno in corso, dal monmento che il nuovo 787 Dreamliner non sarà consegnato prima del 2010.