ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aborto, manifestazioni negli Usa a favore e contro

Lettura in corso:

Aborto, manifestazioni negli Usa a favore e contro

Dimensioni di testo Aa Aa

A favore e contro il diritto di aborto in tutti gli Stati Uniti. A San Francisco e a Washington a migliaia hanno sfilato in occasione della annuale Marcia per la vita. Un appuntamento che gli opposti gruppi ripetono in coincidenza con l’anniversario di una decisione chiave della Corte Suprema in materia.

E che il tema sia caldo negli Usa lo conferma anche il neo presidente Obama, che appena tre giorni dopo essersi insediato ha revocato il divieto di finanziare con fondi pubblici le associazioni che ammettono l’aborto. La legge era stata introdotta nel 1984 da Reagan, poi annullata da Clinton e restaurata da Bush e ha costretto alla chiusura molte associazioni statunitensi impegnate in interventi umanitari nei paesi poveri. Ora la decisione di Obama. L’iniziativa del nuovo inquilino della Casa Bianca è stata criticata dal Vaticano, che ha parlato di atto arrogante.