ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La tempesta si abbatte sull'Italia

Lettura in corso:

La tempesta si abbatte sull'Italia

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’Europa occidentale flagellata dal maltempo la situazione torna progressivamente verso la normalità e si traccia il bilancio delle vittime e dei danni. Sono almeno 15 i morti in Spagna e Francia; l’incidente più grave quello nei pressi di Barcellona con 4 bambini uccisi dal crollo di un muro. Sempre in Spagna la caduta delle linee elettriche ha appiccato incendi, migliaia di abitanti sono stati evacuati. Ora la tempesta si è spostata in Italia, dove nevica al centro e al sud, mentre la costa ligure è squassata dalle mareggiate. Interrotti i collegamenti marittimi in Sicilia, acqua alta a Venezia. I fenomeni continueranno anche domani. In Francia, la violenza del vento ha superato quella della storica tempesta del 1999, quando morirono 88 persone. Il ritorno alla normalità è graduale, ma persistono problemi nella distribuzione della corrente elettrica: più di 200 mila utenti, nelle regioni sud occidentali, sono ancora senza luce. La circolazione ferroviaria è in via di ripristino tra Tolosa e Bordeaux, dopo che ieri le principali linee erano state interrotte.