ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

E' l'anno del Toro. Al via in Cina i festeggiamenti per il capodanno tradizionale

Lettura in corso:

E' l'anno del Toro. Al via in Cina i festeggiamenti per il capodanno tradizionale

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ festa in Cina e in buona parte dell’estremo Oriente per la prima luna nuova, che segna l’inizio dell’anno secondo il calendario tradizionale.

Stavolta sarà l’anno del Toro, che nella simbologia orientale rappresenta la forza associata alla pazienza. “Molti comprano delle piccole mucche come regalo di buon augurio”, dice un venditore di gadget di Pechino. “E’ un pensiero che tanti offrono ai loro cari”. In tutte le famiglie le feste sono accompagnate dalle pietanze tradizionali, come gli Jaozi, ravioli al vapore simbolo di prosperità e abbondanza. Le celebrazioni per il nuovo anno del Toro si svolgono in tutte le comunità cinesi sparse nel mondo. Qui siamo a Lima, in Perù, dove vive ìl gruppo più nutrito di cinesi dell’America latina. Anche qui sfilate, maschere, musica e festa. E auguri di benessere per ognuno, come spiega Henry Chang, esponente dell’associazione di amicizia peruviano-cinese. “Stiamo festeggiando il nuovo segno, il Toro. Rappresenta il lavoro, l’attività e la salute. E’ il tempo di raccogliere quello che si è seminato. Quest’anno sarà positivo per tutti”. Le cerimonie per il nuovo anno dureranno quindici giorni, per concludersi con la celebre Festa delle lanterne.