ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le nominations agli Oscar

Lettura in corso:

Le nominations agli Oscar

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ gennaio ed è tempo di nominations a Hollywood. L’israeliano Valzer con Bashir, sul massacro di Sabra e Shatila, è fra i nominati per il miglior film straniero, posizione che è sfuggita all’italiano Gomorra.

Fra i favoriti per gli oscar quest’anno c‘è Slumdog millionnaire di Danny Boyle, la storia di un povero orfano indiano che decide di partecipare a un concorso televisivo milionario, che ha ottenuto 10 nominations, fra cui quella per il miglior film e per la miglior regia. Quattro nominations si assicura il film di Gus Van Sant Milk, una saga sulle battaglie per i diritti civili degli omosessuali nell’america degli anni’70. Sean Penn concorrerà anche per l’oscar come migliore attore protagonista. Ma il film che quest’anno ha fatto razzia di nominations, 13, è The curious case of Benjamin Button di David Fincher con un Brad Pitt che nasce vecchio per poi ringiovanire, una pellicola zeppa di effetti speciali. Una curiosità. Nella categoria migliore attore non protagonista, quest’anno, ci potrebbe essere anche una statuetta postuma il 22 febbraio, alla notte degli oscar. Uno dei nominati è infatti lo scomparso Heath Ledger, per la sua partecipazione al film The Dark Knight.