ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'era Obama è cominciata. Gli Stati Uniti voltano pagina

Lettura in corso:

L'era Obama è cominciata. Gli Stati Uniti voltano pagina

Dimensioni di testo Aa Aa

I primi passi di Barack Obama presidente. Ieri gli Stati Uniti e il mondo hanno vissuto una giornata che entrerà nei libri di storia. Una giornata solenne e commovente. Ma anche festosa, ricca di simboli. E spettacolare come piace agli americani.

Una giornata lunghissima culminata nel giuramento al Campidoglio. Proseguita con la passeggiata assieme alla moglie Michelle tra ali di folla plaudente e poi con l’arrivo alla Casa Bianca da cui Barack Obama è riuscito poco dopo per assistere da un palco protetto da vetri antiproiettile alla parata. Da oggi si inizia a lavorare. Il nuovo presidente degli Stati Uniti incontrerà i suoi più stretti collaboratori economici per mettere a punti i primi provvedimenti anti crisi.Poi si riunirà con i responsabili militari e della difesa. Per l’America è suonata l’ora dell’assunzione di responsabilità ha affermato ieri nel suo discorso di investitura. Serietà e disinvoltura. Barack Obama sembra avere entrambe le qualità e i balli in suo onore a cui ha presenziato ieri notte con Michelle resteranno anch’essi nella memoria sapendo che ora iniziano i momenti difficili.