ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il giorno di Obama, l'insediamento del primo afroamericano alla Casa Bianca

Lettura in corso:

Il giorno di Obama, l'insediamento del primo afroamericano alla Casa Bianca

Dimensioni di testo Aa Aa

Il giorno più lungo per Barack Obama è arrivato, la conclusione del suo percorso eccezionale verso la Casa Bianca.

Oggi Obama diventerà il quarantaquattresimo presidente della storia degli Stati Uniti. Lunedì in un discorso a margine della cena di gala con John McCain ha reso omaggio al suo ex avversario e sottolineato di nuovo il messaggio che lo ha accompagnato lungo tutta la sua campagna elettorale, unità. “John è conosciuto per essere uno che dice quello che pensa”, ha detto Obama. “Se farò degli errori me lo farà sapere. E deve essere così perché la presidenza è solo uno dei rami del potere esecutivo, le decisioni vengono prese in nome del popolo”. Questo pomeriggio il primo presidente afroamericano presterà giuramento sulla Bibbia di Abramo Lincoln, prendendo le redini di un Paese alle prese con due guerre e con la crisi economica. Per le figlie di Obama è stata una serata di festa lunedì al concerto per bambini a Washington dove hanno ballato assieme alla mamma Michelle.