ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Kenya si unisce in festa per il "suo" Presidente

Lettura in corso:

Il Kenya si unisce in festa per il "suo" Presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Avevano celebrato prima ancora della sua elezione, ora celebrano la sua investitura. In Kenya è festa grande per l’insediamento di Barack Obama alla Casa Bianca. A Kogelo sono arrivati anche i turisti. Qui, nella città natale del padre di Obama, si sentono tutti un po’ orgogliosi. “E’ un grande onore per l’Africa e l’Africa oggi celebra uno dei suoi figli più famosi. Diciamo che il nostro sangue è stato mescolato a quello degli americani e non si è mescolato a vuoto”.

L’effige di Obama è presente un po’ ovunque, non solo su magliette e spille. Obama è diventato anche un marchio di telefonino, con lo slogan “Yes we can” stampato sul retro. Per alcuni Barack Obama rappresenta una benedizione per il Kenya e la fonte di opportunità. In molti sperano infatti che il nuovo Presidente possa essere di buon auspicio per il Kenya, uno dei Paesi più poveri al mondo.